serpente del latte

serpente del latte
03/06/2010

Lampro deriva dal greco e significa splendente, lucido, mentre peltis sta per scudo. Viene volgarmente chiamato falso corallo o serpente del latte è diffuso dagli Stati Uniti orientali fino al Messico centrale e allo Yucatàn passando per l’America centrale fino all’Ecuador. È oviparo e produce in genere covate da circa 15 uova. I neonati escono dall’uovo dopo 6 – 10 settimane dalla deposizione e variano in taglia dai 20 ai 30 cm di lunghezza. È un animale solitario e solitamente piuttosto schivo, molti, però, conducono vita semi sotterranea. Uccide la preda per costrizione ed in natura si nutre di una certa varietà di prede, che comprende serpenti, sauri, anfibi, roditori, uccelli, uova di uccelli e rettili.

Benvenuti nel mondo di Costa Edutainment
  • © Acquario di Cattolica - P.iva 03362540100 - REA: GE-337946

Green Pass