top_img

Scopri il nostro Mondo

LA 3° GRANFONDO SQUALI FA IL BOOM CON 2400 ISCRITTI

data 15.05.2017
 
Una granfondo… che fa il giro del mondo!
 
 
Cattolica, 14 maggio 2017 – Sono partiti in 2400, dall’Acquario di Cattolica alle 8.00 di domenica 14 maggio, per arrivare a Gabicce Monte, per la terza edizione della Granfondo Squali, progetto nato in forte sinergia fra  Velo Club Cattolica, Cicloteam2001 Gabicce Mare e l’Acquario di Cattolica del Gruppo Costa Parchi Edutainment, dalla collaborazione tra le Amministrazioni Comunali di Cattolica e di Gabicce Mare, e con partecipazione di 38 Bike Hotels partner
 
Una Granfondo dedicata agli sportivi ma anche alle loro famiglie, attirate in riviera dall’infallibile abbinamento sport + vacanza, dai parchi Costa Edutainment e dalle tante proposte naturalistiche, eno-gastronomiche, di ricettività e accoglienza che il territorio offre. Una formula che è piaciuta molto, anche all’estero: a giudicare dai 200 stranieri in una rappresentanza planetaria che tocca tutti e 5 i continenti: Europa (Danimarca, Svizzera, Olanda, Inghilterra, Romania, Germania, Francia), Americhe (Canada, Stati Uniti, Brasile), Africa (Sudafrica), Asia (Israele) e Oceania (Nuova Zelanda), ognuno con la bandierina del proprio paese ben in mostra. Hanno partecipato anche diversi giornalisti-ciclisti, due bike operator, cioè Tour operator specializzati nel turismo a due ruote portati da Apt Emilia Romagna e fra gli ospiti, i grandi nomi dello sport: l’ex calciatore Fabrizio Ravanelli, lo storico campione Claudio Chiappucci e il professionista Federico Canuti.
 
Per questa “Granfondo che fa il giro del mondo” c’è una mascotte, Pasqualo, e addirittura un inno “Squali”, a sottolineare l’ideale abbraccio di intenti e di “green attitude” nel segno positivo dello sport e del piacere che coinvolge pubblico e privati. Il turismo “lento” fa tendenza, il cicloturismo fa numeri sempre più alti e la Granfondo Squali mostra l’esempio virtuoso della collaborazione fra privati come Acquario di Cattolica per Costa Edutainment, bike Hotel e  sponsor e il pubblico, rappresentato dai due comuni di Cattolica (RN) e Gabicce Mare (PU),  Apt Emilia-Romagna, club di prodotto “Terrabici” in un sistema che ha fatto “a gara” per dare il meglio.
 
I numeri della GFS:
  • 2.400 iscritti
  • 200 iscritti stranieri da Canada, Stati Uniti, Nuova Zelanda, Sudafrica, Danimarca, Svizzera, Olanda, Inghilterra, Romania, Australia, Brasile, Germania, Francia, Belgio e da Israele.
  • 1.800 presenze nel week end dell’evento;
  • 39 Bike hotel coinvolti aderenti al circuito Bike Hotels di Cattolica e Gabicce Mare;
  • 145 Km e 80 Km la lunghezza dei due percorsi.
  • 30 paesi e borghi toccati dai due affascinanti percorsi tra Romagna e Marche;
  • 2.500 piadine, 2.500 bottiglie di vino;
  • 400 volontari coinvolti
  • 4 Parchi tematici Costa Edutainment, partner dell’evento
  • 1 inno ufficiale
 
Lo sparo d’inizio dall’Acquario di Cattolica è stato dato alla presenza dei sindaci Mariano Gennari di Cattolica (RN) e Domenico Pascuzzi di Gabicce Mare (PU), da Filippo Magnani della Granfondo Squali e presidente del Club di prodotto regionale “Terrabici” e Patrizia Leardini di Parchi Costa Edutainment, con i comandanti Carabinieri, Guardia di Finanza e Guardia Costiera di Cattolica.
 
I vincitori:
Nel percorso lungo (145 Km) si è imposto Enrico Rossi con un tempo di 4 ore precise. Fra le donne è arrivata prima Barbara Lancioni con un tempo di 4h22’. Il percorso corto (80 km) ha incoronato Stefano Nicoletti (2h01’) e, per le donne, Marika Tassinari (2h09’)
Tutti i risultati sul sito:
https://www.endu.net/events/granfondo-degli-squali#/results

« Torna indietro

partenza
Fabrizio Ravanelli all'Acquario
Podio